• Youtube
  • Linkedin
  • Video

ULMA Architectural Solutions ha partecipato all'inaugurazione della nuova sede della BTI

BTI (Basque Trade & Investment) è l'agenzia Basca di internazionalizzazione

contatto

Per ottenere qualsiasi informazione addizionale di cui tu abbia bisogno, non esitare a contattarci.


* Campi obbligatori da compilare Accetto le condizioni legali * Ricevi newsletter KOMUNIKA


Lo scopo dell'iniziativa, promossa dal Governo Basco e da Spri, è aiutare le aziende basche a sviluppare il proprio business sul mercato italiano, nonché individuare sinergie e promuovere accordi per l'avvio di operazioni commerciali in Italia di enti di origine basco.

All'inaugurazione dell'ufficio della BTI a Milano hanno partecipato numerose personalità dell'ambito pubblico e rappresentanti del Governo Basco, tra cui: Arantxa Tapia, Assessore allo sviluppo economico e alle infrastrutture del Governo Basco, che ha presieduto l'evento, Javier Zarraonandia, Viceassessore all'Industria, e Ainhoa Ondarzabal, Direttrice della BTI.

Tra le aziende presenti: Danobat, Tecnalia, Lantek Sheet Metal, Iberdrola, Siemens Gamesa, Caf, Fagor Automotion, Orkli S. Coop., Vidrala, Tubacex o Cie Automotive. Ha partecipato anche Marco Fedato, capo dell’Ufficio Promozione degli Investimenti di Promos, Camera di Commercio di Milano.

Secondo i rappresentanti delle aziende, le grandi similitudini tra l’economia dell'Italia e l’economia dei Paesi Baschi sono positive poiché si producono sinergie di cui beneficiano entrambe le parti, anche se ciò a sua volta fa sì che la concorrenza sia molto dura. Hanno anche espresso la necessità di un supporto per gli iter amministrativi, che hanno definito eccessivamente burocratizzati, per la connettività Euskadi-Italia, così come per il posizionamento dell'industria basca.

ULMA Architectural Solutions, azienda leader nello sviluppo di soluzioni personalizzate e sostenibili per il settore dell'edilizia è anche marchio di qualità e simbolo di garanzia nell'edilizia. È presente in Italia dal 2014, con sede a Milano.  Tuttavia, il suo rapporto con l'Italia risale al 2005 quando, tramite i distributori, è stata avviata la commercializzazione dei canali di drenaggio prodotti dall'azienda.