Ristrutturazione con facciata ventilata ulma a Barcellona

In un edificio di uffici in via Calabria a Barcellona sono stati installati 1.100 m2 di facciata ventilata ULMA
  • Laviña - de la Villa Arquitectura ha interamente ristrutturato l’edificio di uffici sito in via Calabria a Barcellona.

    Il vecchio materiale dell’edificio era un prefabbricato in calcestruzzo che doveva essere sostituito, in quanto in pessime condizioni con un grave rischio di crollo. Gli architetti hanno esaminato la possibilità di usare la pietra, ma dopo aver valutato i pregi e gli svantaggi di ciascun materiale, alla fine hanno deciso di impiegare il calcestruzzo polimerico, che aveva un prezzo più vantaggioso. Oltre tutto, la manutenzione della facciata di ULMA costa molto meno pur ottenendo ottimi risultati. Infatti, essendo praticamente impermeabile, il calcestruzzo polimerico non assorbe lo sporco e si può pulire facilmente con acqua e sapone.

    Gli architetti, che non conoscevano il calcestruzzo polimerico ULMA, sono stati molto soddisfatti dal risultato ottenuto, al punto da scegliere la facciata ULMA per un altro progetto.

    La facciata ventilata installata appartiene alla gamma Vanguard e la scelta è ricaduta sui colori P02 (bianco) e P03 (grigio scuro) nella texture Aire. Complessivamente sono stati posati 1.100 m2 di facciata ventilata in calcestruzzo polimerico. I vantaggi più rilevanti delle lastre di questo materiale sono l’impermeabilità, la leggerezza, la durevolezza e la resistenza alla trazione, agli urti e agli agenti esterni.



    SCHEDA TECNICA:
    COMMITTENTE: BIMSA BARCELONA D'INFRAESTRUCTURES MUNICIPALS
    COSTRUZIONE-RISTRUTTURAZIONE: UTE CALABRIA (ACCIONA-COPCISA)
    ARCHITETTO: LAVIÑA - DE LA VILLA ARQUITECTURA (MARIA PILAR DE LA VILLA I UGAS)
    SUPERFICIE: 1.100m2
    FORMATO DELLA LASTRA, COLORE E TEXTURE: Colore P02 e P03, texture Aire

Documentazione

Dossier sulle facciate ventilate

Dossier sulle facciate ventilate

Download
Colori e texture

Colori e texture

Download

Stay tuned! Ricevi via mail le nostre novità di ARCHITTETURA