Intervista all'architetto Adolf Martínez di MSA+A sul complesso residenziale di Plans D'aiguadolç, Sitges, Barcellona

Questo residence è stato progettato dal team di architetti MSA+A formato da Adolf Martínez e Josep Lluís Sisternas, che ha scelto il sistema di facciata ventilata ULMA con lastre in calcestruzzo polimerico.
Intervista all'architetto Adolf Martínez di MSA+A sul complesso residenziale di Plans D'aiguadolç, Sitges, Barcellona

Maggiori informazioni sul complesso residenziale di Plans D'aiguadolç, Sitges, Barcellona.

La difficoltà del progetto risiedeva da un lato nell'abbinamento dei sistemi di posa impiegati (quello verticale per la texture Agua-onda e quello orizzontale per la texture Aire-liscia) e, dall'altro, nella presenza di due facciate nettamente differenziate: quelle interne, sinuose e irregolari, e quelle esterne, curve, che dovevano riprodurre la curvatura e lo sviluppo del progetto e integrarsi con il sistema di ringhiere delle terrazze, anch'esse curve e asimmetriche.

Adolf Martínez parla del progetto e della sua collaborazione con ULMA:

Oltre alla facciata ventilata, il progetto vanta altri elementi sostenibili?

Questo complesso di abitazioni, che ha conseguito la certificazione BREEAM, è stato progettato partendo da criteri di controllo passivo tipici del clima mediterraneo: le abitazioni usufruiscono di ventilazione trasversale e duplice orientamento, le vetrate orientate a sud sono protette da terrazze aggettanti e l'incidenza dei raggi solari sulle finestre è controllata per mezzo di persiane che, in molti casi, sono a lamelle mobili. 

Abbiamo curato in modo particolare gli isolamenti, soprattutto delle coperture. Per gli spazi comuni sono stati impiegate specie vegetali adatte alla pluviometria del posto ed è stato predisposto un serbatoio di raccolta di acqua piovana, destinata all'irrigazione e alla pulizia delle aree comunitarie.

Che cosa sottolineerebbe riguardo alla collaborazione con ULMA in questo progetto?

Questo progetto non era affatto semplice, dal momento che la geometria della pianta dei due edifici contrapposti presenta interruzioni dell'allineamento e sviluppi di curve molto aperte. Inoltre, l'inserimento nella facciata dei corpi relativi agli attici irrigidisce straordinariamente la modulazione dell'insieme. La collaborazione con ULMA ha consentito di risolvere in modo soddisfacente queste difficoltà, a partire da uno studio approfondito della disposizione della posa.

Che cosa ne pensa del nostro materiale, il calcestruzzo polimerico?

Credo che date le sue caratteristiche meccaniche, modulari e di finitura, questo materiale sia adatto all'esecuzione di facciate ventilate. Si è dimostrato resistente nei processi di posa in opera: taglio, trasporto e montaggio. I formati disponibili sono adatti a composizioni simili a quelle della pietra naturale e le finiture proposte da ULMA offrono un vasto assortimento di abbinamenti.

Ad Aiguadolç abbiamo progettato facciate assolutamente bianche, abbinando le texture Agua e Aire. Devo ammettere che siamo stati gratamente sorpresi dal gioco di sfumature provocato da questo abbinamento di texture sotto il sole di Sitges, che contribuisce notevolmente a mettere in risalto i criteri compositivi delle facciate.

Come valutate il nostro servizio integrale, che va dalla consulenza per il progetto, la produzione, la fornitura, fino alla posa in opera della facciata?

Se vogliamo evolvere verso l'industrializzazione dell'edilizia, abbiamo bisogno di aziende che offrano questo servizio integrale che comincia con la consulenza tecnica in fase di progettazione e finisce con il coordinamento e il monitoraggio in fase di esecuzione, prevedendo anche la soluzione di eventuali problemi nella postvendita. Con ULMA, la collaborazione tra i tecnici è stata abbastanza agevole nel corso di tutto questo processo. Sono convinto che miglioreremo ulteriormente nelle future collaborazioni, che anzi sono già in essere.

MSA+A si avvale di un team di professionisti specializzati nelle varie aree coinvolte nello sviluppo dei progetti. Può affrontare progetti di costruzione, previsione e gestione economica di cantieri, progettazione e calcolo di strutture e impianti, consulenza e certificazione della sostenibilità nell'architettura (certificato BREEAM), nonché studio e sviluppo di figure di pianificazione e gestione urbanistica.

Documentazione

Dossier sulle facciate ventilate

Dossier sulle facciate ventilate

Download
Colori e texture

Colori e texture

Download

Abbiamo una newsletter dedicata all'ARCHITETTURA, che non è come le altre. Premi il pulsante e ti spieghiamo tutto:

Qual è il contenuto di quella dedicata all’architettura?