12.000 m2 di Facciata Ventilata presso la Fondazione Zerrenner -Brasile

La facciata curva del portico è la caratteristica principale

La scuola di Sete Lagoas è stata costruita in un vasto e lotto di terreno dell'Avenida Cornélio Viana, in una zona periferica della città con la sierra di Santa Helena sullo sfondo.

Questo centro educativo è stato dedicato all'avvocato, imprenditore e politico Roberto Herbster Gusmão (che fu presidente di Antártica e ministro della República) e la costruzione è stata affidata allo studio dell'architetto Gustavo Penna.

Il progetto è ricco di significati ed è basato sull'idea che sia possibile fare coesistere attività diverse in armonia e perciò è stato progettato come un unico gesto “che invita e accoglie” - ha dichiarato Penna. Visto dal viale, il complesso è caratterizzato dalla curva del vasto portico che catalizza l'accoglienza e prende forma a partire dalle strutture metalliche e dalle lamiere con il sistema di facciata ventilata in calcestruzzo polimerico ULMA

Da questo grande portico che si snoda parallelo all'Avenida Cornélio Viana e costituisce l'accesso principale, si dipartono tre edifici: la scuola elementare e media, la scuola tecnica, l'aula magna con la palestra. La distribuzione dei volumi segue un orientamento nord-sud, ideale per un educativo, mentre le forme cave del complesso favoriscono la ventilazione e il comfort termico.

L'architetto Gustavo Penna non conosceva il calcestruzzo polimerico di ULMA, presentato dal team degli addetti all'ingegneria del cantiere quale materiale sostitutivo di quello inizialmente prescelto.  

La finitura naturale è il valore principale del materiale e la perfetta posa in opera è un ulteriore fattore di valorizzazione.

“È soddisfatto della finitura finale del'opera, della collaborazione e della soluzione integraledi ULMA Architectural Solutions? Per l'applicazione alla facciata, non ci aspettavamo che tutti i pezzi fossero identici e quindi credevamo che il risultato finale sarebbe stato aleatorio. Invece, al contrario di questa aspettativa, l'esecuzione della facciata è stata effettuata a regola d'arte, mettendo in risalto l'originalità del progetto, principalmente nella facciata curva”.

“Il progetto originale propone una facciata curva con inclinazione negativa realizzata con lo stesso materiale: Ulma ha risolto questa sfida realizzando un'infrastruttura metallica ausiliaria con profilato in alluminio sulla quale sono posate le lastre di calcestruzzo polimerico. Il formato delle lastre della facciata è di 1800 di lunghezza e 800 e 900 mm di altezza e tutte seguono le fughe orizzontali dell'edificio”. David Sevilla, tecnico di ULMA.

Questa unità è stata costruita per la comunità della regione e i figli degli addetti della fabbrica locale, recentemente ampliata fino a diventare il secondo impianto industriale della AmBev in Sudamerica.

A pieno regime, queste scuole potranno ospitare oltre 2.500 studianti. L'aula magna ha una capienza di 450 posti, mentre la palestra può ospitare 1.000 persone.


SCHEDA TECNICA:
DENOMINAZIONE DEL PROGETTO: Unità scolastica Fondazione Zerrenner SCUOLA ROBERTO HERBSTER GUSMÃO
• COMMITTENTE: Fondazione Zerrenner
• IMPRESA EDILE: Marco Projetos e Construções
• ARCHITETTO: Gustavo Penna Arquiteto & Associados
• SUPERFICIE COSTRUITA: 25.800,00 m²
• FACCIATA VENTILATA: 12.000 m2
• FORMATO, COLORE E TEXTURE:  Ulma M-05 – Terra
• UBICAZIONE: Sete Lagoas / Stato di Minas Gerais
• DESTINAZIONE D'USO DELL'EDIFICIO: Scuola
• FOTOGRAFIE: Jomar Bragança

Documentazione

Dossier sulle facciate ventilate

Dossier sulle facciate ventilate

Download
Colori e texture

Colori e texture

Download

Stay tuned! Ricevi via mail le nostre novità di ARCHITTETURA