Stadio di Caen: una storia ricca di emozioni

Oggi ti racconto la storia dello stadio Claude-Mercier, a Caen, Francia. 

Dal 1912 lo stadio di Venoix, così com'è noto, è stato al centro della storia sportiva di Caen. È trascorso oltre un secolo ormai! 

Trasformato ora in un centro di allenamento, è stato testimone della storia della regione e dell'evoluzione dello sport nella nostra società. 

Nel 1914 ospitò i campionati di atletica della Bassa Normandia e il velodromo di 400 metri è stato più volte meta di varie tappe del Tour de France. Oltre all'allestimento di numerosi spettacoli equestri, nel 2011 si è disputato qui il Torneo delle Sei Nazioni under 20. 

In altre parole, nel corso della sua storia, lo stadio ha vissuto le più grandi esplosioni di allegria ed è stato testimone delle più amare delusioni, permettendo al talento e alla determinazione di dimostrare la propria forza. 

Attualmente, qui si allenano i giovani talenti delle squadre giovanili e di riserva del Club Stade Malherbe Caen e dell'SC Hérouville.

Tutelare la storia e preparare il futuro

Consapevole del valore di queste strutture, essenziali per il tessuto sociale della città, Caen continua a investire sulla loro modernizzazione. 

Perciò, ha deciso di installare un nuovo sistema di drenaggio progettato per ottimizzare lo scarico dell’acqua piovana garantendo la sicurezza degli sportivi e la funzionalità delle strutture. 

È stato per questo prescelto il sistema di canali di drenaggio in calcestruzzo polimerico MultiV+ di ULMA che abbina un insieme di caratteristiche che fanno la differenza.

Un drenaggio ottimizzato e una manutenzione più semplice sono i valori aggiunti che il sistema  MultiV+ di ULMA dona a qualsiasi impianto sportivo. 

Infatti, consente di ottenere un'importante riduzione dei costi di posa in opera e di manutenzione. 

La maggiore velocità dell'acqua piovana convogliata, che si ottiene grazie alla particolare forma a V, aumenta la performance del sistema, riducendo così le dimensioni del canale di drenaggio e di conseguenza i costi dei movimenti di terra associati.

Inoltre, l'effetto autopulente ottenuto con la maggiore velocità dell'acqua riduce le esigenze di manutenzione. Un ulteriore risparmio importante da ricordare.

Per ulteriori informazioni su questo sistema, contattaci qui

Canali di montaggio rapido Rapidlock di ULMA: efficaci e sicuri

Il canale di drenaggio MultiV+ in calcestruzzo polimerico dispone anche di un sistema di fissaggio rapido RapidLock, un grande vantaggio quando si tratta della posa in opera e della manutenzione. 

La principale caratteristica del sistema RapidLock è la facilità e l'efficacia con la quale la griglia può essere fissata al canale. 

Il fissaggio di otto punti con un solo click, senza viti, velocizza la posa in opera di tutto il canale e ne agevola l'apertura per la manutenzione. 

Grazie a una migliore distribuzione dei carichi, la griglia è stabile e si evita qualsiasi spostamento.  

Questo sistema ULMA ha dimostrato la propria efficacia in altri impianti sportivi, tra i quali lo stadio Amédée Domenech di Brive-la-Gaillarde.

Documentazione

Dossier tecnico

Dossier tecnico

Download
Gamma di prodotti

Gamma di prodotti

Download

Abbiamo una newsletter dedicata al DRENAGGIO, che non è come le altre. Premi il pulsante e ti spieghiamo tutto:

Qual è il contenuto della newsletter dedicata al drenaggio?