Per arrivare alla cima bisogna guardare chi va lontano

Rafa Nadal Academy

Oggi mi presento con un progetto in cui sono stati posati molti canali ULMA con diverse applicazioni, ma la cosa curiosa, è il posto in cui sono stati posati.

Lasciatemi dire una cosa innanzitutto.

Chi ha una famiglia (beh, o almeno per me è così), vuole dare ai figli e alle figlie ciò che non han avuto nella propria infanzia e che ha desiderato ardentemente. Un microscopio potente, la nave dei pirati, un weekend in un luna park.... certo ognuno ha le proprie (frustrazioni passate ai propri geni viventi :)).

Succede anche di proiettare su di loro il desiderio di raggiungere o di essere qualcosa che non è stato ancora* possibile (la speranza è l'ultima a morire :)).

Allora, come cerchiamo di aiutarli a seguire le orme di quel futuro desiderato, che non è stato fattibile nella nostra vita?... insegnando loro e facendogli conoscere da vicino quella realtà.

Ecco dove volevo arrivare. Immaginate di aver sempre voluto essere un gran atleta. Vorreste che i vostri pargoli abbiano l'opportunità di imparare dai migliori e di vedere se il loro futuro può andare in quella direzione. 

Anzi, volete che diventino grandi tennisti. Se si trattasse di me, li porterei dove insegna uno dei migliori. Sì, parlo proprio di Rafa Nadal,  considerato il miglior tennista della storia sui campi in terra battuta e uno dei migliori di tutti i tempi.

Ebbene, alla Rafa Nadal Academy abbiamo posato "un sacco" di canali: davvero tanti modelli di famiglie diverse, per classi di carico dalla A15 alla D400.

Canali di drenaggio

Nelle strutture, che sono bellissime, si possono vedere canali della famiglia SELF, per le aree pedonali e il traffico sporadico, e canali della famiglia SPORT, cioè canali di drenaggio per impianti sportivi, posati sul perimetro dei campi da tennis in terra battuta rossa e verde. Lo potete vedere nelle foto. 

Esistono anche canali più tecnici, come il Multi V+, più versatile e adatto a carichi intermedi e al traffico stradale, in cui l’esigenza idrau è basso o medio. 

Non si possono dimenticare i canali Hydro: anch’essi in polipropilene, sono destinati all'uso pedonale e al traffico automobilistico sporadico, per aree in cui l’esigenza idraulica è bassa.

Come si può osservare, vi sono progetti così vasti che richiedono l’impiego di una gran varietà di modelli di canali. 

Se avete un progetto simile, o uno più piccolo, lasciate che il team tecnico vi consigli la soluzione di drenaggio migliore. Siamo qui, basta un clic. 

Calcolo Idraulico

Il nostro team di ingegneri tecnici studia ogni progetto per garantire che i sistemi di drenaggio previsti siano ottimali, sia in termini di capacità di drenaggio che di costi. 

Si avvale di un software multipiattaforma sviluppato da ULMA che, in modo semplice e preciso, consente di ottimizzare il costo delle linee dei canali scegliendo quello più adatto all'applicazione, l'esatta ubicazione delle uscite intermedie o la distribuzione dei canali con pendenza a cascata.

È vero che il giorno in cui siamo andati a scattare le foto non splendeva il sole meraviglioso a cui è associata Maiorca c'era il sole, ma si tratta di vedere il funzionamento dei canali che devono far defluire l'acqua piovana, per evitare la formazione di pozzanghere.

 

Download Gamma di prodotti

 

Possiamo solo augurare una pronta guarigione a Rafa Nadal. Vogliamo continuare a gioire con il suo grande gioco. Sappiamo che gli appassionati di tennis sentono molto la sua mancanza.  Per finire, una delle sue frasi con cui ci sentiamo assolutamente identificati:

        "Sforzo, duro lavoro e dedizione sono le chiavi del successo

Richiesta di preventivo/informazioni

Documentazione

Dossier tecnico

Dossier tecnico

Download
Gamma di prodotti

Gamma di prodotti

Download